spot_img

Libia, Serraj conquista l’ultima roccaforte di Haftar


Libia: Serraj conquista Tarhouna, ultima importante roccaforte di Haftar in Tripolitania. Fondamentale il sostegno di Ankara

Le forze legate al Governo libico di Fayez al-Serraj hanno conquistato l’ultima roccaforte nei pressi di Tripoli di Khalifa Haftar, il generale che controlla l’est e parte del sud della Libia e che nell’aprile 2019 aveva lanciato un’offensiva – evoluta in assedio – sulla capitale.

Con la vittoria riportata a Tarhouna – città fondamentale per Haftar perché vi passano i rifornimenti per le sue milizie –, il Governo di accordo nazionale (Gna), riconosciuto dalle Nazioni Unite, ha ripreso il controllo di gran parte della Libia nord-occidentale.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Al via la campagna elettorale in Messico

Cambogia: democrazia ma senza opposizione

COP 28: Green New Deal for Future

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo