EN

eastwest challenge banner leaderboard

Los Caprichos della ricca Catalogna

Indietro

La disinvolta gestione politica del malcontento popolare ha creato una situazione che rischia di sfuggire al controllo e alle intenzioni degli sfidanti.

 “Vogliamo votare”. Così ripetevano a gran voce gli elettori accorsi agli oltre 2300 seggi abilitati dal governo catalano lo scorso 1 ottobre, giorno in cui si è celebrato il referendum sull’indipendenza della Catalogna. Uno slogan di sole due parole che ha certificato la peggiore crisi istituzionale della Spagna sin dai tempi della restaurazione democratica.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA