spot_img

Manas fa le scarpe a tutto il mondo


Tutta la produzione è realizzata in Italia, presso uno stabilimento di Manas, e grazie a una rete di aziende terze che hanno sede nel distretto marchigiano in cui lavorano complessivamente 2500 persone.  L’azienda esporta in 88 Paesi. Oltrefrontiera detiene anche due consociate: nei Paesi Bassi e a San Marino. I negozi monomarca sono 30 (inclusi i due nei Caraibi e in Russia) di cui 4 in Italia: a Riccione, Cagliari, Carbonia e Sassuolo.  «Inoltre – spiega l’amministratore delegato Cleto Sagripanti – abbiamo 12 showroome70 corner tra Italia ed estero».

Tutta la produzione è realizzata in Italia, presso uno stabilimento di Manas, e grazie a una rete di aziende terze che hanno sede nel distretto marchigiano in cui lavorano complessivamente 2500 persone.  L’azienda esporta in 88 Paesi. Oltrefrontiera detiene anche due consociate: nei Paesi Bassi e a San Marino. I negozi monomarca sono 30 (inclusi i due nei Caraibi e in Russia) di cui 4 in Italia: a Riccione, Cagliari, Carbonia e Sassuolo.  «Inoltre – spiega l’amministratore delegato Cleto Sagripanti – abbiamo 12 showroome70 corner tra Italia ed estero».

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione