spot_img

Amlo mette ai voti un aeroporto e sfida l’uomo più ricco del Messico


L’aeroporto di Città del Messico ha toccato il punto di saturazione, ma la nuova struttura in costruzione non piace a López Obrador. Il presidente eletto propone un’alternativa e convoca una sorta di referendum sulla questione. Sfidando l'onnipotente Carlos Slim

L'aereoporto Benito Juarez a Città del Messico. REUTERS/Carlos Jasso

L’aeroporto di Città del Messico ha toccato il punto di saturazione, ma la nuova struttura in costruzione non piace a López Obrador. Il presidente eletto propone un’alternativa e convoca una sorta di referendum sulla questione. Sfidando l’onnipotente Carlos Slim

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img