spot_img

Modi Roadshow (Transatlantic edition) S01E03 – Canada


L'ultima parte del viaggio promozionale di Modi ha toccato il Canada, paese dove hanno la residenza permanente più di 35mila indiani (seconda comunità di migranti dopo i cinesi) e dove un primo ministro indiano non si recava in visita per colloqui bilaterali da 42 anni. Le premesse per il successo c'erano tutte e, al di là dell'hype inevitabile, l'India qualcosa si è portata a casa, specie in tema di energia.

L’ultima parte del viaggio promozionale di Modi ha toccato il Canada, paese dove hanno la residenza permanente più di 35mila indiani (seconda comunità di migranti dopo i cinesi) e dove un primo ministro indiano non si recava in visita per colloqui bilaterali da 42 anni. Le premesse per il successo c’erano tutte e, al di là dell’hype inevitabile, l’India qualcosa si è portata a casa, specie in tema di energia.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Notizie dall’Asia: Hong Kong, Cina, Giappone, Taiwan

Il sorprendente eroismo della Lituania

Kabul sbarca in Europa