spot_img

La guerra asimmetrica cinese e la trappola del debito


Il caso Montenegro: il G7 supplisce all'inerzia dell'Ue e gli Stati Uniti lanciano il B3W, ma ora Podgorica pone un problema di sicurezza comune alla Nato. Per gentile concessione di Paolo Chirafisi e Bepi Pezzulli

Il caso Montenegro: il G7 supplisce all’inerzia dell’Ue e gli Stati Uniti lanciano il B3W, ma ora Podgorica pone un problema di sicurezza comune alla Nato. Per gentile concessione di Paolo Chirafisi e Bepi Pezzulli

La costruzione dell’autostrada più costosa d’Europa (809 milioni di euro per 169,2 km d’asfalto) ha avuto inizio nel maggio del 2015, in Montenegro, allo scopo di connettere il porto adriatico di Bar inizialmente con la località di Boljare al confine con la Serbia e in prospettiva con la capitale serba Belgrado.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img