spot_img

Murakami l’incompreso e gli anni del suo flirt con il Nobel


Anche quest'anno, i fan più accaniti di Haruki Murakami si sono dovuti arrendere. Il loro beniamino, scrittore di best seller da milioni di copie tradotti in oltre 50 lingue, ancora una volta è stato scavalcato da qualcun altro nella corsa al premio letterario più prestigioso.

Anche quest’anno, i fan più accaniti di Haruki Murakami si sono dovuti arrendere. Il loro beniamino, scrittore di best seller da milioni di copie tradotti in oltre 50 lingue, ancora una volta è stato scavalcato da qualcun altro nella corsa al premio letterario più prestigioso.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione