spot_img

Myanmar, aperta una nuova rotta per gli scambi commerciali


L'ambasciata cinese in Myanmar annuncia l’apertura di una nuova via commerciale sull’Oceano Indiano al confine tra i due Paesi. Un passo importante per il rafforzamento delle relazioni

L’ambasciata cinese in Myanmar annuncia l’apertura di una nuova via commerciale sull’Oceano Indiano al confine tra i due Paesi. Un passo importante per il rafforzamento delle relazioni

Dal 21 al 28 agosto l’inviato speciale per gli Affari asiatici della Cina, Sun Guoxiang, è stato in visita in Myanmar per incontrare il Governo militare di Min Aung Hlaing, il generale che ha guidato il colpo di Stato dello scorso febbraio contro la leader Aung San Suu Kyi.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cambogia: democrazia ma senza opposizione

COP 28: Green New Deal for Future

Grecia: i diritti civili vincono contro la scomunica

Israele/Palestina: la guerra del gas

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo