spot_img

Corte Penale: genocidio contro i Rohingya?


Finora il Myanmar non ha mai collaborato alle indagini sulle violenze contro la minoranza. Il Gambia ha accusato il Governo birmano di genocidio

Un bambino rifugiato Rohingya guarda la telecamera mentre è seduto su una culla al campo di Balikhali a Cox's Bazar, Bangladesh, 14 novembre 2018. REUTERS/Mohammad Ponir Hossain

Finora il Myanmar non ha mai collaborato alle indagini sulle violenze contro la minoranza. Il Gambia ha accusato il Governo birmano di genocidio

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img