spot_img

Le donne di Navalny e la protesta degli scopini wc


Centomila russi in piazza e la comunità internazionale si stanno mobilitando per chiedere la liberazione dell’attivista russo. La Corte europea dei diritti dell’uomo ha stigmatizzato i 3mila arresti come “politici e contro la libertà di espressione”. La leader sui social è la figlia ventenne Dasha

Giuseppe Scognamiglio Giuseppe Scognamiglio
Giuseppe Scognamiglio, nato a Napoli il 16 luglio 1963. Diplomatico, Manager, Giornalista, Professore. Direttore della rivista eastwest

Centomila russi in piazza e la comunità internazionale si stanno mobilitando per chiedere la liberazione dell’attivista russo. La Corte europea dei diritti dell’uomo ha stigmatizzato i 3mila arresti come “politici e contro la libertà di espressione”. La leader sui social è la figlia ventenne Dasha

Le forze dell’ordine si scontrano con i partecipanti durante una manifestazione a sostegno del leader dell’opposizione russa in carcere Alexei Navalny a Mosca, Russia, 23 gennaio 2021. REUTERS/Maxim Shemetov

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img