spot_img

Nowa Huta, città simbolo del socialismo reale


Gli occidentali sono talmente affascinati dal mondo scomparso con il crollo del muro di Berlino che un giovane imprenditore di Cracovia ha pensato di costruirci sopra un vero e proprio business: il Communism Crazy Tour, che consiste nell’accompagnare con una Trabant e una Fiat 126 turisti proprio a Nowa Huta

Gli occidentali sono talmente affascinati dal mondo scomparso con il crollo del muro di Berlino che un giovane imprenditore di Cracovia ha pensato di costruirci sopra un vero e proprio business: il Communism Crazy Tour, che consiste nell’accompagnare con una Trabant e una Fiat 126 turisti proprio a Nowa Huta

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione