spot_img

Nucleare iraniano: intervista a Roberto Toscano, ex ambasciatore italiano a Teheran


I colloqui di Vienna sono entrati in una fase estremamente delicata in cui si è discusso apertamente dei progetti di ricerca nucleare in Iran tra i negoziatori di Teheran, guidati dal ministro degli Esteri, Javad Zarif, e i cinque Paesi del Consiglio di Sicurezza Onu con la Germania (P5+1). 

I colloqui di Vienna sono entrati in una fase estremamente delicata in cui si è discusso apertamente dei progetti di ricerca nucleare in Iran tra i negoziatori di Teheran, guidati dal ministro degli Esteri, Javad Zarif, e i cinque Paesi del Consiglio di Sicurezza Onu con la Germania (P5+1). 

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania