EASTWEST ONLINE

Cresce il governo gialloverde e anche la rabbia degli italiani

Passa alla Camera la manovra che combina le miracolose ricette di Lega e M5S. lntanto il nuovo rapporto del Censis fotografa  il pessimismo e la delusione dilaganti nella società italiana, incattivita per la mancata, ma più volte annunciata, ripresa economica
Giuseppe Scognamiglio • Mercoledì, 12 Dicembre 2018 12:02
 

Trump sceglie una novizia per rilanciare la sua battaglia contro l'Onu

Trump sceglie come nuovo rappresentante all’Onu un’ex conduttrice della Fox News, priva di esperienza in diplomazia. Il disprezzo per il multilateralismo si conferma il filo conduttore delle sue nomine. Intanto Bruxelles vara un piano contro le fake news in vista delle europee 
Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 10 Dicembre 2018 12:45
 

Lo strabismo politico italiano sui dossier migrazioni e sicurezza

La maggioranza si spacca sul Global Compact for Migration, il primo accordo planetario sui fenomeni migratori. Conte diserta l’incontro di Marrakech. E intanto affida la gestione dei migranti al discusso decreto sicurezza
Giuseppe Scognamiglio • Giovedì, 06 Dicembre 2018 09:49
 

Gli Usa si preparano a mollare il principe saudita Mohammed bin Salman?

Dal Senato di Washington arriva il segnale di un cambio di rotta nei rapporti Usa-Arabia Saudita, nel mirino dopo l’omicidio Khashoggi. In Europa intanto, il Parlamento di Strasburgo prova a non irrigidire i confini interni. E Schengen si conferma un’area di crescita
Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 03 Dicembre 2018 15:09
 
 

Gli italiani sostengono questo governo ma non ci investono

Una cosa è il consenso elettorale, un’altra quello economico. Stando ai sondaggi gli italiani scommettono sul governo. Ma preferiscono non investire i loro risparmi nei titoli di Stato. Intanto, nel confronto con Bruxelles Roma cerca di spostare l'attenzione dai numeri ai contenuti della riforma
Giuseppe Scognamiglio • Mercoledì, 28 Novembre 2018 09:44
 

La pressione europea costringe i populisti polacchi a un passo indietro

Il Parlamento polacco modifica la riforma della Corte suprema, contestata dalla Ue perché minacciava l’indipendenza della magistratura. E gli europeisti crescono nei sondaggi. In Asia, gli attentati in Pakistan mettono nel mirino anche gli investimenti cinesi 
Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 26 Novembre 2018 09:26
 

Il salvinismo impera e promette di durare a lungo

Mentre Conte e Tria lavorano su Juncker in cerca di una distensione, il leader della Lega ribadisce la sua indifferenza nei confronti di una procedura d'infrazione che può avere un prezzo altissimo. E si promuove come un italiano normale che le sa cantare. I sondaggi lo premiano anche a Sud
Giuseppe Scognamiglio • Mercoledì, 21 Novembre 2018 10:46
 

Dopo la tregua con Hamas, Israele va verso elezioni anticipate

Dopo le dimissioni del ministro della Difesa Lieberman, infuriato per la presunta "resa al terrorismo di Hamas", scricchiola il governo guidato da Netanyahu, mai così debole. Intanto in Europa il compromesso sulla Brexit si traduce in una prevedibile disfatta per il Regno Unito 
Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 19 Novembre 2018 10:46
 

"Serve una leadership coraggiosa per restituirci il Mediterraneo"

Nel decimo anniversario della nascita dell'Unione del Mediterraneo i tentativi di tracciare un bilancio restituiscono risultati poco incoraggianti. L'intervento di Giuseppe Scognamiglio in uno speciale di Rai News24
redazione • Venerdì, 16 Novembre 2018 11:19
 

L'ennesima riforma (mancata?) della giustizia italiana

Di Maio esulta per la riforma della prescrizione. Ma la lettura che ne dà Salvini ancora una volta è diversa. E i penalisti protestano per il modo in cui è stata affrontato un tema così complesso, “con l’obiettivo di un titolo di giornale e una massa di like sui social”. 
Giuseppe Scognamiglio • Mercoledì, 14 Novembre 2018 13:01
 

Il nuovo Trump è uguale al vecchio

Altro che "anatra zoppa", dopo il midterm Trump silura il Segretario alla Giustizia Sessions, accusato di non averlo protetto sul Russiagate. Se vogliono contrastarlo, i Dem devono puntare sui volti nuovi. Intanto Macron rilancia l’idea di un esercito europeo. E l'Italia (purtroppo) decide di restarne fuori
Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 12 Novembre 2018 16:00
 

In attesa dell'Europa, Salvini lancerà la battaglia per Roma?

I sondaggi continuano a premiarlo. E se la via verso le elezioni europee per ora sembra in salita, nella capitale si potrebbe aprire per il leader della Lega un’opportunità imprevista. Intanto, Di Maio fa opposizione a sé stesso e non porta a casa nulla
Giuseppe Scognamiglio • Mercoledì, 07 Novembre 2018 11:39
 

Referendum su Trump, ma non è prevista una disfatta

redazione • Martedì, 06 Novembre 2018 13:35
 

Il primo patto globale sulle migrazioni è vicino, ma c'è chi prova a sabotarlo

Dopo Usa e Ungheria, anche l'Austria annuncia il ritiro dal "Global Compact for Migration" dell'Onu, che sarò adottato prima della fine dell'anno. Intanto nel contesto del negoziato sulla Brexit torna d'attualità lo status di Gibilterra, riaprendo il confronto tra Spagna e Regno Unito 
Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 05 Novembre 2018 09:16
 

Se i presunti alleati nazional-populisti voltano le spalle al governo italiano

Le presunte alleanze dei gialloverdi con gli altri nazional-populisti europei non tengono né alla prova del bilancio né a quella sulla gestione delle migrazioni. Intanto il governo italiano mette in scena prove di finanza futurista
Giuseppe Scognamiglio • Mercoledì, 31 Ottobre 2018 10:15
 

Merkel apre il dibattito Ue sulle armi ai sauditi, May prova a chiuderlo

Sulla scia del caso Khashoggi, Angela Merkel blocca la fornitura di armi tedesche a Riyad. L’Europarlamento chiede un embargo continentale. Ma Londra è contraria. E anche Macron si sfila. Intanto, le politiche di Trump spingono Cina e Giappone verso un'inedita alleanza  
Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 29 Ottobre 2018 09:30
 

Il taglio alle tasse di Trump è sostenibile?

Giuseppe Scognamiglio • Mercoledì, 24 Ottobre 2018 16:09
 

Guerra sul condono: quanto durerà la tregua?

Giorni agitati per il governo italiano. Le bocciature alla manovra si moltiplicano, lo spread è in rialzo, i capitali esteri fuggono e Moody’s ci declassa. Tutto secondo copione, o quasi.  Lo scontro interno invece è un imprevisto. Conte ha messo una toppa, ma quanto reggerà?
Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 22 Ottobre 2018 09:02
 

I giallo-verdi e la fantasia al potere

Giuseppe Scognamiglio • Giovedì, 18 Ottobre 2018 09:00
 

Un terremoto geopolitico scuote la Chiesa ortodossa

Giuseppe Scognamiglio • Lunedì, 15 Ottobre 2018 09:07
 

La finanziaria è spericolata, ma non per quel famigerato 2,4%

Giuseppe Scognamiglio • Giovedì, 11 Ottobre 2018 10:57