eastwest challenge banner leaderboard

Bugs in mugs, a tavola con gli insetti

Idee per un pranzo di Natale originale? Si potrebbe ricorrere a pasti prelibati a base di insetti andando incontro alle nuove mode riguardo al cibo. Bugs in  Mugs  è l’idea nata in Belgio a due giovani: dagli hamburger agli snack, dalla pasta agli arrosticini, tutto rigorosamente a base di insetti. I fusilli alla farina di insetti potrebbero arrivare tra poco anche sulle nostre tavole: una risoluzione del Parlamento, votata a fine ottobre, tenta di accelerare le autorizzazioni per il nuovo cibo.

 Bugs in the Mugs

“E’ un modo per ottenere un’alimentazione sana e salvare il pianeta e anche per rendere coscienti riguardo all’elevato consumo di carne e all’allevamento abusivo. Non si tratta di rifiutare una bistecca con delle patatine fritte, ma di offrire un’alternativa più economica, duratura ed ecologica”.  Esordisce Gaelle Brée venticinque anni, un passato da studente di moda ora, da due anni e mezzo, vende nei mercati, nelle piazze agli aperitivi all’aperto e nei mercatini di Natale, il “cibo del futuro”.

“Stavamo guardando a casa un documentario sull’alimentazione a base di insetti con il mio fidanzato che è un biologo, e abbiamo pensato perché non proviamo ad allevare qualche insetto?” racconta Gaelle l’inizio di questa avventura.  Così dopo dei primi tentativi di cucina e cene organizzate a casa, e dopo aver ottenuto l’apprezzamento anche da parte degli ospiti, si è dato vita a un vero piccolo business a base di insetti. Tutto autoprodotto: gli insetti allevati, vengono poi cucinati a casa di Gaelle e del suo compagno.  All’inizio  c’è stato qualche ostacolo per le autorizzazioni alla vendita di questi prodotti e all’avvio dell’attività, ma ora sembra filare tutto liscio. Anche i più scettici si fanno convincere, dopo qualche assaggio e i bambini non si accorgono della differenza con altri prodotti. Ma i benefici non finiscono qui: gli insetti hanno un valore proteico superiore della carne, senza contenere i grassi nocivi di quest’ultima. Un’alimentazione economica, 100% ecologica e biologica,  che può essere un modello anche per l’industria agroalimentare, si legge sulla descrizione della pagina di Bugs in Mugs. 

Anche nei supermercati Delhaize e Carrefour si possono acquistare alimenti a base di insetti.

Parlamento Ue: Presto gli insetti sulle nostre tavole

A fine ottobre il Parlamento Europeo ha votato a favore dell’accelerazione delle autorizzazioni per il novel food e in particolare per il cibo a base di insetti. Risoluzione ancora in prima lettura e che sta attendendo anche il parere dell’Agenzia Ue per la Sicurezza Alimentare (EFSA) riguardo a eventuali effetti sulla salute dell’uomo, ma si tratta di un prima passo. Oltre alle alghe, funghi, prodotti di culture cellulari e tessuti, nuovi nanomateriali e coloranti, anche insetti, scorpioni, larve, ragni , gli alimenti in questione.

“L'eventuale presenza di pericoli biologici e chimici nei prodotti alimentari e nei mangimi derivati da insetti dipenderebbe dai metodi di produzione, da ciò con cui gli insetti vengono nutriti (il cosiddetto “substrato”), dalla fase nel ciclo di vita nella quale gli insetti vengono raccolti, dalle specie di insetti, nonché dai metodi utilizzati per la loro successiva trasformazione” affermano gli esperti scientifici dell'EFSA in un rapporto pubblicato nei primi di ottobre basato su letteratura scientifica e valutazioni dei paesi membri. Rispetto ai pericoli microbiologici l’Efsa  si è per ora pronunciata “quando gli insetti non trasformati vengono nutriti con sostanze per mangimi attualmente autorizzate, la potenziale insorgenza di pericoli microbiologici è prevedibilmente simile a quella associata ad altre fonti di proteine non trasformate. Quanto al trasferimento di contaminanti chimici da diversi tipi di substrato agli insetti stessi i dati disponibili sono  limitati”.

Secondo l’Efsa gli insetti con maggiore potenziale come mangimi e alimenti nell’Unione Europea sono le larve della farina, i bachi da seta, i grilli e le mosche.

Una ricetta per Natale

Sul sito “insetti commestibili” si può trovare un ricettario per piatti prelibati a base di insetti, ne abbiamo selezionate alcune in vista del Natale:

Cavalletta in pastella

INGREDIENTI: 1 porzione di cavallette, 100 ml di olio,100 g di farina, 2 uova, sale da birra, carta da cucina

Preparazione: Mescolare la farina, le uova e la birra in un impasto uniforme e degustare questi con il sale. Rimuovere le cavallette zampe e le ali e renderli disponibili in una ciotola. Scaldare l'olio in una padella, immergere le locuste nella pastella e immergere singolarmente nell'olio caldo. Cuocere le locuste fino a quando la crosta sarà di colore marrone dorato. Lasciar scolare le locuste su una carta da cucina brevemente e servire con un peperoncino

Cracker alle larve

INGREDIENTI

Una porzione di larve della farina,250 ml di olio, 1uovo, sale/pepe, due spicchi d’aglio, erba cipollina, cracker di frumento, bastone frullatore

PREPARAZIONE: Rosolare i vermi della farina (senza grasso) in una padella con un po 'di sale fino quando questi sono dorati. mescola il tuorlo d'uovo con un cucchiaio di olio lentamente fino spumoso e poi aggiungere un po 'di sale e pepe. Aggiungere lentamente l'olio rimasto e la massa mescolare ulteriormente rigida. Tritare l'aglio e un po’erba cipollina finemente e aggiungere al composto. Condimento a seconda dei gusti. Stendere la salsa di aglio su cracker e cospargere con i vermi della farina tostata.

Insetti con il marzapane

Ingredienti:

Una porzione di locuste, farina e larve Buffalo (spuntino) marzapane crudo,  cioccolato mortaio, frese, stuzzicadenti

PREPARAZIONE: 
Rosolare la miscela insetti in un breve padella (senza grassi) e lasciate raffreddare. Schiacciate in un mortaio gli insetti arrosto. Mescolare la polvere ottenuta con la massa grezza di marzapane. Ora stendete il marzapane in una sfoglia di circa 2 centimetri di spessore e tagliate quello di troppo. Prendere delle formine per biscotti prendete il cioccolato a bagnomaria e  immergete le formine di marzapane con uno stuzzicadente nel liquido di cioccolato. . Scolare brevemente e poi decorare con alcuni insetti arrosto dal sito www.insetticommestibili.it.

@IreneGiuntella

Scrivi il tuo commento
@

La voce
dei Lettori

Eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città. Invia la tua domanda a eastwest

GUALA