Colazione hawaiana: Loco moco ed altre delizie

Prosegue il nostro giro virtuale alla scoperta delle migliori (o peggiori) colazioni nel mondo. Oggi ci spostiamo alle Hawaii, bellissime isole situate nell'Oceano Pacifico. La colazione alle Hawaii si chiama Loco Moco ed è fatta con hamburger, uova, riso e salsa gravy, ma anche frutta fresca, per fare il pieno di vitamine tra cui mango, papaya e frutto della passione. Una leggenda narra che questa colazione fu inventata intorno agli anni 40, dopo che un gruppo di persone chiese ad un ristoratore di preparare una colazione "loca", cioè pazza, che fosse veloce da fare e soprattutto economica. Ecco che così nacque il "loco moco", che ancora si prepara in tutto il paese. Ora viene mangiato anche dopo serate di grandi bevute oppure servito ai surfisti, per recuperare le energie dopo le lunghe ore trascorse in mare.


Il loco moco è entrato anche di diritto nel Guinnes dei primati. Lo chef Hideaki Miyoshi del ristorante Tokkuri Tei Honolulu ha usato circa 600 chili di riso, 300 chili di carne, 200 chili di sugo e 300 uova per prepararlo ed alla fine donarlo in beneficienza per sfamare i senzatetto.

Non solo loco moco peró. Alle Hawaii infatti si possono anche gustare a colazione delle ottime salsicce portoghesi servite con del riso appiccicoso, quello usato per il sushi. Le salsicce vengono fatte friggere in padella per poi essere messe sopra il riso e condite a loro volta con delle uova strapazzate.

Altro alimento che si puó trovare sulle tavole hawaiane a colazione è lo Spam, che sta per Special Process American Meat (carne americana processata artificialmente). Si tratta infatti di carne in scatola consumata talmente tanto a colazione che è entrata di diritto nella classifica dei cibi più serviti a colazione.

Piccola curiosità: avete notato che il nome Spam è esattamente uguale al nome che si usa per indicare le email indesiderate? La carne in scatola infatti veniva pubblicizzata talmente intensamente dal produttore tanto da diventare fastidiosa. Da qui l'associazione di idee.

@Angelinaincucin

 

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

Lettere
al Direttore

Giuseppe Scognamiglio risponderà ogni settimana a una lettera inviata dai lettori. Potete far pervenire la vostra lettera via email usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua lettera
al direttore

GUALA
GUALA