eastwest challenge banner leaderboard

Riso: un alimento dai mille volti

Il riso é un alimento di uso ormai comune nelle nostre case. Le sue origini  sono antichissime. Alcuni dicono che sia nato alle pendici dell’Himalaya, altri che sia nato nel sud dell’India, per poi arrivare pian piano in tutti gli altri paesi del mondo. Svariati sono gli usi che si possono fare del riso perché non solo é un alimento assolutamente completo dal punto di vista nuntrizionale, ma é anche un ottimo alleato per altri usi, non proprio “comuni”.

Ad esempio, dicono che se mai un telefono cellulare dovesse cadervi in acqua, basterá metterlo in una busta piena di chicchi di riso , ovviamente crudi, per circa 30 minuti, per eliminare tutta l’umiditá residua dal telefono e farlo tornare a funzionare come nuovo!

Con il riso si possono creare anche simpatiche e molto utili borse del ghiaccio o dell'acqua calda (dove il riso sarà utilizzato al posto dell'acqua): prendete un calzino e riempitelo completamente con del riso, cucite l'estremità e a seconda dell'uso che ne vorrete fare, potrete metterlo a scaldare sopra il termosifone oppure dentro il freezer.

Il riso è anche un ottimo alleato per la cottura "in bianco" o "alla cieca" delle crostate: vi basterà infatti usare il riso come "peso" per una cottura perfetta delle vostre basi. Una volta usato per questo scopo, il riso non potrà più essere cucinato, ma potrà essere nuovamente utile per altre cotture in bianco.

Se volete invece prevenire la ruggine sui vostri strumenti da lavoro, mettete nella vostra cassetta degli attrezzi un piccolo contenitore (aperto) con una manciata di riso all'interno: servirà a mantenere gli attrezzi più nuovi più a lungo.

Di riso ce ne sono tantissime qualità: arborio, carnaroli, venere, basmati, thai e molte altre, ed è un alimento facilissimo da riciclare: quando avanzate del riso, sarà un gioco da ragazzi impiegarlo per altre ricette. Io con del riso che avevo avanzato da una cena cinese take away, ho preparato queste gustose ciambelline con verdure.

Vediamo come si preparano, innanzitutto gli ingredienti per 4 persone:

500 g riso avanzato

60 g di parmigiano grattugiato

2 uova intere medie

4 cucchiai di farina di ceci

Olio di semi per friggere quanto basta

Uno spicchio d’aglio

Preparazione

Mettete in una ciotola capiente il riso, il parmigiano, le due uova, e i quattro cucchiai di farina di ceci. Mescolate bene fino ad ottenere un composto abbastanza facile da manipolare. Mettete a scaldare un pochino di olio di semi in una padella antiaderente insieme ad uno spicchio d’aglio, che toglierete quando sarà dorato.

Con le mani prendete un pochino di composto e formate una pallina abbastanza grossa che poi andrete a schiacciare tra i due palmi per appiattirla un pochino.

Prendete un piccolo stampo da biscotti di forma rotonda oppure una punta da pasticcere per sac a poche, ed eliminate l’impasto al centro dalla vostra ciambellina. Attenzione a compattare bene con le mani i bordi, ed aiutatevi con una spatola di silicone per prenderla e metterla poi nell’olio bollente.

Friggete circa due minuti per lato. Una volta ben dorate su tutti i lati, togliete dall’olio e fatele scolare su abbondante carta assorbente.

@Angelinaincucin

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA