Outlook economia


La corsa delle economie dell'Est continua ad avere slancio, trainata dalla buona performance dell’economia tedesca e dall’impatto limitato della crisi delle cosiddette “periferie” di Eurozona. La produzione industriale cresce a doppia cifra nella gran parte dei Paesi della regione (Repubblica Ceca, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Slovacchia, Ucraina, Turchia).

La corsa delle economie dell’Est continua ad avere slancio, trainata dalla buona performance dell’economia tedesca e dall’impatto limitato della crisi delle cosiddette “periferie” di Eurozona. La produzione industriale cresce a doppia cifra nella gran parte dei Paesi della regione (Repubblica Ceca, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Slovacchia, Ucraina, Turchia).

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img