Pappe: oggi il Paese è un “esercito-Stato”


La sua famiglia è stata vittima dell'Olocausto, ma non per questo Ilan Pappe, storico e scrittore, rinuncia al diritto di critica nei confronti di Israele e di una politica che considera sbagliata. Convinto com'è che gli errori dei palestinesi siano marginali rispetto a quelli di Israele, il professore sogna per entrambi i popoli….

La sua famiglia è stata vittima dell’Olocausto, ma non per questo Ilan Pappe, storico e scrittore, rinuncia al diritto di critica nei confronti di Israele e di una politica che considera sbagliata. Convinto com’è che gli errori dei palestinesi siano marginali rispetto a quelli di Israele, il professore sogna per entrambi i popoli….

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img