Perché Mosca fa lo sconto all’Ucraina


Il 30% in meno sul prezzo del gas.  In cambio i russi hanno avuto il sospirato rinnovo dell'affitto per la base navale di Sebastopoli.  Ma la partita decisiva fra i due Paesi si gioca sull'economia. Il compito della nuova leadership è arduo, trattandosi di equilibrare le esigenze di risanamento finanziario, di rilancio industriale e di efficace politica sociale.

Il 30% in meno sul prezzo del gas.  In cambio i russi hanno avuto il sospirato rinnovo dell’affitto per la base navale di Sebastopoli.  Ma la partita decisiva fra i due Paesi si gioca sull’economia. Il compito della nuova leadership è arduo, trattandosi di equilibrare le esigenze di risanamento finanziario, di rilancio industriale e di efficace politica sociale.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img