spot_img

Usa, il Congresso approva il pacchetto infrastrutture di Biden


Il piano infrastrutturale prevede 550 miliardi di investimenti pubblici. Un successo per Biden, ma è un progetto meno ambizioso di quello presentato al suo arrivo alla Casa Bianca e tocca in maniera solo marginale il cambiamento climatico

Martino Mazzonis Martino Mazzonis
Giornalista e ricercatore, è autore di Come cambia l’America (con Mattia Diletti e Mattia Toaldo, 2009) e di Tea party (con Giovanni Borgognone, 2011).

Il piano infrastrutturale prevede 550 miliardi di investimenti pubblici. Un successo per Biden, ma è un progetto meno ambizioso di quello presentato al suo arrivo alla Casa Bianca e tocca in maniera solo marginale il cambiamento climatico

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Nato, un ruolo per l’Italia

Climate change: le diverse policy ambientali