spot_img

    Ucraina-Iran-Honduras

    0

    Blinken e Lavrov si sono incontrati a Stoccolma per discutere di Ucraina. I negoziati con l’Iran sull’accordo nucleare non proseguono bene. La marcia indietro sulla Cina della Presidente di Honduras

    Il segretario di Stato americano Antony Blinken incontra il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov durante una riunione dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, Stoccolma, Svezia, 2 dicembre 2021. Jonathan Nackstrand/Pool via REUTERS

    Honduras

    La Presidente neoeletta Xiomara Castro ha prima allertato gli Stati Uniti con la possibilità di aprire legami diplomatici con la Cina e poi ha fatto marcia indietro, ricordando l’alleanza con Washington.

    Ucraina

    Blinken per l’America e Lavrov per la Russia si sono riuniti a Stoccolma per discutere di Ucraina e rischio militare, mandandosi avvertimenti a vicenda.

    Iran

    I negoziati con l’Iran sull’accordo con il nucleare stanno andando male, come previsto. Gli Stati Uniti e soprattutto Israele sono scettici: Tel Aviv ha fatto intendere che, in caso di accordo troppo debole, agirà come se non esistesse in difesa della sua sicurezza.