spot_img
test

    Ue: al via il Digital Markets Act

    La Commissione Ue annuncia la propria strategia digitale con il Digital Markets Act. I grandi elettori incoronano ufficialmente Joe Biden Presidente. Lo stallo in Libano

    Il Commissario europeo per il mercato interno Thierry Breton e Margrethe Vestager, Commissaria per “A Europe Fit for the Digital Age”, in una conferenza stampa sui servizi digitali presso la sede della Commissione europea a Bruxelles, Belgio, 15 dicembre 2020. Olivier Matthys/Pool via REUTERS

    Russia-Emirati Arabi Uniti

    Il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha incontrato il suo omologo degli Emirati per discutere del rafforzamento degli interessi reciproci e della questione del golfo persico. Si è parlato anche di una probabile distribuzione del vaccino Sputnik V nel Paese arabo. Inoltre, Lavrov ha annunciato la volontà di un regime visa-free per i cittadini messicani e, in parallelo, la possibilità di ottenere l’autorizzazione per la produzione del vaccino anche in Messico.

    Ue e Big Tech

    Il Digital Markets Act dell’Ue viene ufficialmente discusso: l’approvazione darebbe nuovi strumenti di contrasto alle Big Tech nelle loro azioni di controllo utenti e altre fattispecie. Intanto l’Irlanda multa Twitter per aver violato il Gdpr, il Regolamento europeo sulla protezione dei dati.

    Libano

    Lo speaker del Parlamento Nabih Berri ha detto che la situazione in Libano è di totale stallo e non c’è un modo per velocizzare la scelta per un nuovo Governo.

    Usa

    Il collegio elettorale nomina ufficialmente Joe Biden, che ha ottenuto 306 voti, gli stessi che nel 2016 avevano permesso a Donald Trump di arrivare alla Casa Bianca.