EN

eastwest challenge banner leaderboard

Myanmar-Hong Kong-Etiopia

Indietro    Avanti

Il punto della situazione in Myanmar. La Cina approva un piano per modificare il sistema elettorale di Hong Kong. Blinken dice che le forze eritree nel Tigrè devono ritirarsi

Una protesta contro il colpo di Stato militare a Naypyitaw, Myanmar, 8 marzo 2021. REUTERS/Stringer

Hong Kong

La Cina ha approvato un piano per modificare il sistema elettorale di Hong Kong e aumentarne il controllo. Tra le altre cose è prevista l’istituzione di un meccanismo per monitorare la lealtà a Pechino dei politici locali. Il Regno Unito dice che la mossa danneggia la fiducia internazionale nella Cina.

Etiopia

Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha detto che le forze eritree nella regione del Tigrè, in Etiopia, devono ritirarsi e che c’è bisogno di un’indagine indipendente che accerti l’effettiva situazione nella zona.

Myanmar

La giunta militare in Myanmar dice che rimarrà alla guida del Paese solo per un periodo di tempo (non meglio definito, però); dopodiché organizzerà delle elezioni e procederà con il trasferimento del potere al partito vincitore.

GUALA
AUTEC