Ucraina-Russia-Usa

Putin ha detto che il sostegno militare dell’Occidente all’Ucraina minaccia la Russia. Il gruppo ramsomware REvil è stato hackerato. Joe Biden ha detto che gli Stati Uniti interverrebbero in difesa di Taiwan

I militanti dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk nella città di Donetsk, Ucraina, controllata dai ribelli, 17 settembre 2021. REUTERS/Alexander Ermochenko

Taiwan

Joe Biden ha detto che gli Stati Uniti interverrebbero in difesa di Taiwan perché hanno “un impegno” a proteggere l’isola dalle rivendicazioni della Cina. Dichiarazione ovviamente molto forte.

Russia

Il gruppo di cybercriminali filorusso REvil, quello degli attacchi informatici al Colonial Pipeline, Kaseya e JBS, è stato colpito da un’operazione condotta da più Paesi e reso offline. È partita dagli Stati Uniti.

Ucraina

Vladimir Putin ha detto che l’avvicinamento militare dell’Occidente all’Ucraina è percepito dalla Russia come una minaccia alla propria sicurezza. La dichiarazione è una risposta alla visita del segretario americano Lloyd Austin in Ucraina, che ha fatto qualche ammiccamento all’ingresso del Paese nella Nato.