spot_img

Ue-Russia-Cina-Canada

Ue spaccata su un possibile incontro con Vladimir Putin. Lo scontro diplomatico tra Cina e Canada. La Nato avverte sulla rapida modernizzazione delle capacità militari della Cina

Il Presidente francese Emmanuel Macron a Bruxelles, Belgio, 25 giugno 2021. John Thys/Pool via REUTERS

Cina-Canada

C’è uno scontro diplomatico tra Cina e Canada: Pechino ha proposto un’indagine Onu sui crimini commessi da Ottawa contro i popoli indigeni (proprio ieri è stata scoperta un’altra fossa con 751 corpi, principalmente bambini), per rispedire al mittente l’accusa di violazione dei diritti della minoranza uigura (il parlamento di Ottawa parla di genocidio).

Ue-Russia

Francia e Germania si sono viste respingere dagli altri membri dell’Unione europea la proposta per un incontro con il Presidente russo Vladimir Putin. Particolarmente contrari sono stati i Paesi dell’area baltica.

Cina

Il maresciallo capo Stuart Peach, che guida la Commissione militare della Nato, ha lanciato un avvertimento ai membri dell’alleanza sulla rapida modernizzazione delle capacità militari della Cina e sulla crescita della sua presenza diplomatica nel mondo.