spot_img

Ue-Russia-Mar Cinese meridionale-Georgia

Tra Ue e Russia aumenta la tensione in risposta al caso Navalny. La Francia provoca la Cina nel Mar Cinese meridionale. La Georgia avvia un’investigazione contro Trump

L’Alto rappresentante europeo per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Josep Borrell, partecipa a un dibattito dopo la sua visita in Russia, durante una sessione plenaria del Parlamento europeo a Bruxelles, Belgio, 9 febbraio 2021. Olivier Hoslet/Pool tramite REUTERS

Mar Cinese meridionale

La Francia scalda i sottomarini e va a pattugliare il Mar Cinese meridionale. La Ministra della Difesa Florence Parly spiega il senso di questa missione parlando di rafforzamento dei legami con Usa, Australia e Giappone, ma anche per la tutela dei propri interessi.

Ue-Russia

Espulsioni reciproche tra Mosca e Bruxelles. Germania, Polonia e Svezia espellono diplomatici russi in risposta a quanto annunciato nei giorni scorsi.

Usa

La Georgia avvia un’investigazione contro Trump sulle pressioni dell’ex Presidente sul riconteggio dei voti.

Ue-Russia tensioni