spot_img

Usa-Russia-Cina-Taiwan

Il direttore della Cia è andato in visita a Mosca per discutere di cyberattacchi. Secondo il Pentagono la Cina avrà mille testate nucleari entro il 2030. L’Ue sembra intenzionata a stringere un accordo commerciale con Taiwan

Il direttore della Cia William Burns parla durante un’audizione del Comitato di intelligence della Camera sulle minacce mondiali a Washington, Stati Uniti, 15 aprile 2021. Al Drago/Pool via REUTERS

Cina

Il Pentagono americano sostiene che, entro il 2030, la Cina avrà a disposizione mille testate nucleari (contro le circa 350 di oggi).

Usa-Russia

Ci sono dei contatti interessanti tra America e Russia, sempre sulla questione cyberattacchi: il direttore della CIA, William Burns, è andato in visita a Mosca per discuterne con i servizi russi.

Ue-Taiwan

Una delegazione del Parlamento europeo, la prima, è andata in visita a Taiwan per mostrare sostegno all’isola. C’è intenzione, da parte di Bruxelles, di stringere un accordo sugli investimenti.