spot_img

Ucraina-Russia-Afghanistan

La visita del Presidente ucraino Zelensky negli Stati Uniti. Le dichiarazioni di Lavrov sul rapporto con gli Usa. Russia e Cina si astengono da una risoluzione Onu sui Talebani

Il Presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky parla durante una conferenza stampa congiunta con l’ex segretario di Stato americano Mike Pompeo a Kiev, Ucraina, 31 gennaio 2020. REUTERS/Kevin Lamarque/Pool

Ucraina

La visita del Presidente ucraino Zelensky negli Stati Uniti, viaggio importante che ha impiegato due anni per essere organizzato. Interessante la risposta della Russia che dice di non essere preoccupata ma anzi, invita gli Usa a convincere Zelensky a firmare l’accordo di Minsk-2.

Russia

Le dichiarazioni di Lavrov sul rapporto con gli Usa: nessuno vuole una guerra mondiale, ma le guerre regionali sono inevitabili. Il Ministro ha parlato della possibilità di firma di numerosi accordi con Washington sugli armamenti.

Afghanistan

Afghanistan, Cina e Russia si astengono in Consiglio di sicurezza sulla risoluzione che chiede ai Talebani di garantire un passaggio sicuro a chi vuole andar via. Pechino spiega il motivo dell’astensione, mentre il Qatar chiede ai Talebani che sia internazionalizzata la gestione dell’aeroporto di Kabul.