spot_img

Prime impressioni sul governo Modi (con incognita marò)


Con la cerimonia del giuramento di lunedì, in India è iniziata ufficialmente la nuova era Modi. Ora che anche i nomi dei ministri non sono più un segreto, si può iniziare a fare alcune riflessioni e tentare un po' di previsioni un tanto al chilo, che ci (vi) piacciono tanto.

Con la cerimonia del giuramento di lunedì, in India è iniziata ufficialmente la nuova era Modi. Ora che anche i nomi dei ministri non sono più un segreto, si può iniziare a fare alcune riflessioni e tentare un po’ di previsioni un tanto al chilo, che ci (vi) piacciono tanto.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione