spot_img

Proteste di massa dalit contro l’estremismo hindu in Gujarat


Foto credit: vishwagujarat.com

Dopo le proteste in Kashmir, ora anche la polveriera del Gujarat si riaccende portando migliaia di persone per le strade, in risposta all'ennesimo episodio di violenza di matrice castale perpetrato da un gruppo di estremisti hindu contro una famiglia dalit, colta in flagrante mentre scuoiavano la carcassa di una mucca. Operazione «impura» che, secondo i precetti hindu, toccherebbe proprio agli ultimi tra gli ultimi del sistema castale indiano.

Foto credit: vishwagujarat.com

Dopo le proteste in Kashmir, ora anche la polveriera del Gujarat si riaccende portando migliaia di persone per le strade, in risposta all’ennesimo episodio di violenza di matrice castale perpetrato da un gruppo di estremisti hindu contro una famiglia dalit, colta in flagrante mentre scuoiavano la carcassa di una mucca. Operazione «impura» che, secondo i precetti hindu, toccherebbe proprio agli ultimi tra gli ultimi del sistema castale indiano.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo