spot_img

Sanzioni sul petrolio, Putin si schiera con l’Iran


Gli Stati Uniti vogliono azzerare l’export petrolifero dell’Iran, ma non vogliono che i prezzi salgano. Chiedono la collaborazione dei sauditi, alleati però con Mosca

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin durante il summit dei leader del G20 a Buenos Aires, Argentina, 30 novembre 2018. REUTERS/Marcos Brindicci

Gli Stati Uniti vogliono azzerare l’export petrolifero dell’Iran, ma non vogliono che i prezzi salgano. Chiedono la collaborazione dei sauditi, alleati però con Mosca

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img