spot_img

Quanto ci piace la storiella delle cipolle


Levategli tutto ma non le cipolle. Questo l'ultimo taglio offerto dalla stampa internazionale per parlare della crisi economica indiana, dove orde di massaie in sari assaltano camion di cipolle salite ormai a prezzi proibitivi per "l'uomo comune". Sintomo di un'India al collasso, ci dicono. E dicono delle scemenze.

Levategli tutto ma non le cipolle. Questo l’ultimo taglio offerto dalla stampa internazionale per parlare della crisi economica indiana, dove orde di massaie in sari assaltano camion di cipolle salite ormai a prezzi proibitivi per “l’uomo comune”. Sintomo di un’India al collasso, ci dicono. E dicono delle scemenze.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali