spot_img

Quell’asse Putin-Orban che spaventa l’Europa


Visita di Putin in Ungheria, ovvero quando l'economia prevale sulla politica. Victor Orbán: «Chiunque pensi che in Europa sia possibile un’economia competitiva escludendo la Russia dal mercato energetico, sta solo diffondendo illusioni».

Visita di Putin in Ungheria, ovvero quando l’economia prevale sulla politica. Victor Orbán: «Chiunque pensi che in Europa sia possibile un’economia competitiva escludendo la Russia dal mercato energetico, sta solo diffondendo illusioni».

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Tunisia, il Presidente vuole cambiare la Costituzione

La Nato guarda a est ma abbandona il Mediterraneo

Prove di disgelo tra Corea del Sud e Giappone

I media e la loro influenza sulla nostra percezione del mondo