spot_img

Quelle “bionde” sempre con noi


Il tabacco è ancora la sostanza legale più contrabbandata in assoluto.

Il tabacco è ancora la sostanza legale più contrabbandata in assoluto.

Primi di maggio, Kaliningrad, uno dei maggiori porti sul mar Baltico. La polizia di confine russa abbatte un drone in volo a bassa quota. Il velivolo ha un’apertura alare di quattro metri ed è guidato da un computer in grado di seguire il percorso preimpostato sul suo gps. Ma non è un’azione di spionaggio hi-tech, né l’attacco a una cellula terroristica quello sventato dal Federal Security Service: è il tentativo di contrabbandare sigarette oltre il confine con la Lituania.

L’aeromodello è un accrocco del valore di poche centinaia di rubli, un’inezia, ma capace di portare 500 pacchetti di bionde attaccati con il nastro adesivo alla fusoliera, per un profitto di circa 1.300 dollari a “missione”. Si stima che circa un terzo di tutte le sigarette fumate in Lituania è di importazione illegale, un mercato che vale 87 milioni di euro.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img