spot_img

Rami Balawy : «Esigiamo il nostro diritto a vivere come ogni altro popolo nel mondo»


Rami Balawi, 26 anni, insegnante di storia a Gaza City, autore della lettera per Simone Camilli, racconta ad East l’esperienza della guerra a Gaza City nei 51 giorni di bombardamenti che hanno provocato 2.136 morti e quasi undicimila feriti.

Rami Balawi, 26 anni, insegnante di storia a Gaza City, autore della lettera per Simone Camilli, racconta ad East l’esperienza della guerra a Gaza City nei 51 giorni di bombardamenti che hanno provocato 2.136 morti e quasi undicimila feriti.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Rischi e sfide del Green Deal europeo

Corea del Sud, Cina e Giappone: miti e leggende