spot_img

Rapporto falso del capitano Enrica Lexie? (E i furboni di TgCom24)


Stamattina il quotidiano Hindustan Times ha rivelato che, secondo fonti anonime del Ministero degli Interni indiano, il capitano della Enrica Lexie - Umberto Vitielli - avrebbe confessato agli inquirenti della National Investigation Agency (Nia) di aver redatto un falso rapporto per scagionare i marò dall'accusa di omicidio dei due pescatori Binki e Jelastine.

Stamattina il quotidiano Hindustan Times ha rivelato che, secondo fonti anonime del Ministero degli Interni indiano, il capitano della Enrica Lexie – Umberto Vitielli – avrebbe confessato agli inquirenti della National Investigation Agency (Nia) di aver redatto un falso rapporto per scagionare i marò dall’accusa di omicidio dei due pescatori Binki e Jelastine.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La Nato senza ragione

Gli Stati Uniti tornano a parlare di UFO

L’Europa federale