spot_img

Il Regno Unito offre cyber protezione in chiave anti-cinese


Il Regno Unito rafforzerà le capacità di cyber security nei Paesi in via di sviluppo, soprattutto in Africa e nell'Indo-Pacifico. Raab: "L'obiettivo è creare un cyber spazio libero e aperto", opposto a quello della Cina

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

Il Regno Unito rafforzerà le capacità di cyber security nei Paesi in via di sviluppo, soprattutto in Africa e nell’Indo-Pacifico. Raab: “L’obiettivo è creare un cyber spazio libero e aperto”, opposto a quello della Cina

Il Ministro degli Esteri britannico Dominic Raab cammina fuori Downing Street, Londra, Gran Bretagna, 27 aprile 2021. REUTERS/Henry Nicholls

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img