spot_img

Rinascimento nucleare


Il nucleare, un tempo nemico giurato degli ambientalisti, è stato rivalutato a fronte del cambiamento climatico. Ma cosa fare delle scorie?

Giornalisti, con tute protettive, visitano la centrale nucleare di Fukushima Daiichi. Anche se pare che il disastro di Fukushima non abbia provocato morti associate alle radiazioni, i costi della bonifica sono stati pesantissimi e lo sarà anche l’impatto ambientale.

Il nucleare, un tempo nemico giurato degli ambientalisti, è stato rivalutato a fronte del cambiamento climatico. Ma cosa fare delle scorie?

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Notizie dall’Asia: Hong Kong, Cina, Giappone, Taiwan

Il sorprendente eroismo della Lituania

Kabul sbarca in Europa