spot_img

Russia e Iran più vicine: dalla visita di Putin alla fornitura di droni


Si intensifica il rapporto tra le due nazioni, entrambe sottoposte alle sanzioni degli Stati Uniti. Teheran sarebbe pronta a inviare droni in supporto a Mosca nella guerra in Ucraina, secondo il Consigliere per la Sicurezza Nazionale Jake Sullivan

Matteo Meloni Matteo Meloni
Giornalista, è membro del comitato editoriale di eastwest. Si occupa di geopolitica di Medio Oriente e Nord Africa, Stati Uniti, rapporti tra Paesi Nato, di organizzazioni internazionali. Già Addetto Stampa al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha lavorato come Digital Communication Adviser alla Rappresentanza Italiana presso le Nazioni Unite a New York.

Si intensifica il rapporto tra le due nazioni, entrambe sottoposte alle sanzioni degli Stati Uniti. Teheran sarebbe pronta a inviare droni in supporto a Mosca nella guerra in Ucraina, secondo il Consigliere per la Sicurezza Nazionale Jake Sullivan

Far fronte comune per contrastare le sanzioni degli Stati Uniti è il mantra che negli ultimi anni è stato portato avanti da Russia e Iran, che cercano strade alterative per sopravvivere in un contesto internazionale sempre più ostile. Chi ha patito maggiormente le forti scelte di Washington è stata proprio la Repubblica Islamica, che dall’addio degli Usa al JCPoA nel 2018 è stata letteralmente trascinata in una crisi economica di complicata risoluzione.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img