spot_img

Ucraina: tutti gli scenari in caso di vittoria della Russia


Quali sono gli scenari possibili se la Russia dovesse rovesciare il Governo in carica e riuscisse a formarne uno a lei favorevole? Ecco cosa cambierà per l'Unione europea e per gli Stati Uniti

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

Quali sono gli scenari possibili se la Russia dovesse rovesciare il Governo in carica e riuscisse a formarne uno a lei favorevole? Ecco cosa cambierà per l’Unione europea e per gli Stati Uniti

Nel secondo giorno di invasione russa dell’Ucraina, i combattimenti si sono concentrati a Kiev, la capitale. Mentre scriviamo, le forze russe sono entrate in città da nord-ovest, dopo aver preso il controllo dello strategico aeroporto di Antonov/Hostomel. Il divario numerico e di capacità tra i due eserciti è ampio, ed esiste pertanto la possibilità che la Russia vinca la guerra, rovesci il Governo in carica in Ucraina e ne installi uno a lei favorevole; un’altra ipotesi è la divisione del Paese in due parti, con quella orientale che passerebbe sotto il controllo diretto di Mosca.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img