eastwest challenge banner leaderboard

Adiós por ahora, Argentina
argentina

Ho visto sei cose impossibili prima di fare colazione

Scriveva Nietzsche poco prima di mettersi ad abbracciare i cavalli: “temo che gli animali vedano nell’uomo un essere loro uguale che ha perso in modo estremamente pericoloso il sano intelletto animale: vedano cioè in lui l’animale delirante, l’animale che ride, l’animale che piange, l’animale infelice”.

Gli esseri umani invece scrutano gli animali ognuno a modo loro; chi li compra seguendo la moda del momento, cercando oggetti d'amore succubi e muti, chi manifesta per la loro libertà, chi li ama sostituendo alle impietose leggi di natura le tavole delle leggi disneyane o le favole di Esopo, chi adotta un barboncino per vincere le elezioni. I più li considerano le “bestie”, quelli senza pollice opponibile, incapaci di astrazione, privi di un linguaggio articolato. Ma chi realmente frequenta gli animali sa che, loro si, sono gente per bene.

Mentre consumiamo l'aperitivo nella piazza centrale della cittadina di Cachi veniamo avvicinate da un'arruffatissimo cagnetto. Un autentico randagio senza nome, un vagabondo che non ha mai conosciuto guinzaglio, un piccolo condominio ambulante di pulci. Inizialmente pensiamo che il peloso sia interessato al cibo con cui stiamo accompagnando le birre ma presto capiamo di averlo frainteso. Lui è un gentilcane e in quanto tale ha deciso di auto eleggersi nostra guida. Ballandoci attorno una sorta di tango canino il piccolo ci convince a seguirlo; attraversiamo con lui il paese fermandoci più volte per puntare il naso in alto ed annusare l'aria fino ad arrivare alle pendici di un colle pietroso. Arriviamo sulla cima in quello che ogni manuale di tecnica fotografica definirebbe il momento perfetto per una fotografia; il sole è ormai prossimo al tramonto e la vallata sotto di noi, le montagne in lontananza svelano agli occhi i loro colori più belli. Nella mia fotocamera però rimane un unico fotogramma disponibile, ho dimenticato la scorta di pellicole nella stanza dell'ostello. Non esito nemmeno un minuto, l'ultima foto del giorno è dedicata alla nostra piccola guida. 

Scrivi il tuo commento
@

La voce
dei Lettori

Eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città. Invia la tua domanda a eastwest

GUALA