spot_img
Array

Shi Yang Shi: intervista a un italiano dal cuore di seta


Shi Yang Shi, una delle voci più note della comunità cinese-italiana di seconda generazione, ci racconta la riscoperta delle sue radici e la costruzione della sua identità italiana. Per lui lo Ius Culturae è necessario per “fare gli italiani” di oggi e domani

Marisa Petricca Marisa Petricca

Continua a leggere questo articolo e tutti gli altri contenuti di eastwest e eastwest.eu.

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica a € 45.
Se desideri solo l’accesso al sito e l’abbonamento alla rivista digitale, il costo per un anno è € 20

Abbonati

Hai già un abbonamento PREMIUM oppure DIGITAL+WEB? Accedi al tuo account


- Advertisement -spot_img

L’ultima primavera araba

L’oro bianco è in America Latina