spot_img

La Siria verso il ritorno nella Lega Araba


Il Paese è stato sospeso dall'organizzazione nel 2011 per i crimini commessi durante la guerra civile. Ora l’Algeria, che ospiterà a novembre il summit della Lega, apre a un ritorno siriano

Matteo Meloni Matteo Meloni
Giornalista, è membro del comitato editoriale di eastwest. Si occupa di geopolitica di Medio Oriente e Nord Africa, Stati Uniti, rapporti tra Paesi Nato, di organizzazioni internazionali. Già Addetto Stampa al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha lavorato come Digital Communication Adviser alla Rappresentanza Italiana presso le Nazioni Unite a New York.

Il Paese è stato sospeso dall’organizzazione nel 2011 per i crimini commessi durante la guerra civile. Ora l’Algeria, che ospiterà a novembre il summit della Lega, apre a un ritorno siriano

Con il Governo di Bashar al-Assad che riprende controllo dei territori del Paese, la Siria torna ad acquisire importanza strategica nello scacchiere regionale. Il recente meeting del trio Astana composto da Russia, Iran e Turchia avvalora ulteriormente questa dinamica, con Damasco in qualche modo protetta dalla troika Mosca-Teheran-Ankara, che ha ribadito l’importanza dell’integrità territoriale della nazione e criticato la presenza statunitense.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img