Sono le banche il punto debole della Cina


Il sistema bancario cinese è molto fragile per l’elevato peso dei Non Performing Loans, dovuti soprattutto alle pressioni politiche in favore delle imprese statali in difficoltà e alla scarsa attitudine commerciale di molte banche. Il governo di Pechino sta ora cercando di correre ai ripari. Nel 2007, infatti, è previsto che anche il sistema bancario si apra agli investimenti stranieri e…

Il sistema bancario cinese è molto fragile per l’elevato peso dei Non Performing Loans, dovuti soprattutto alle pressioni politiche in favore delle imprese statali in difficoltà e alla scarsa attitudine commerciale di molte banche. Il governo di Pechino sta ora cercando di correre ai ripari. Nel 2007, infatti, è previsto che anche il sistema bancario si apra agli investimenti stranieri e…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Marocco e Israele, ecco l’accordo sulla difesa

Nucleare: a Vienna riaprono i colloqui con l’Iran

La variante sudafricana non esiste!

La Pop Art e la critica del sistema