spot_img

Spazzatura elettronica


Secondo un rapporto dell'Onu, «la Cina e altre economie emergenti hanno superato le nazioni occidentali riguardo l'eliminazione di vecchi prodotti elettronici, dai televisori ai telefoni cellulari, che porterà una previsione di aumento del 33 per cento della quantità di rifiuti nel periodo dal 2012 al 2017». Si tratta del fenomeno dell'e-waste, in crescita, soprattutto in Asia. Su East ce ne siamo occupati qui.

Secondo un rapporto dell’Onu, «la Cina e altre economie emergenti hanno superato le nazioni occidentali riguardo l’eliminazione di vecchi prodotti elettronici, dai televisori ai telefoni cellulari, che porterà una previsione di aumento del 33 per cento della quantità di rifiuti nel periodo dal 2012 al 2017». Si tratta del fenomeno dell’e-waste, in crescita, soprattutto in Asia. Su East ce ne siamo occupati qui.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali