EN

eastwest challenge banner leaderboard

Speciale coronavirus dal Brasile

Indietro

Coronavirus: in Brasile l’emergenza non è ancora avvertita. Bolsonaro minimizza la diffusione del contagio, test e tamponi non si effettuano. Da San Paolo, Carlo Cauti ci riporta i dati dell’epidemia in Brasile.

 

In Brasile l’epidemia Covid-19 è arrivata molto più lentamente rispetto all’Italia. I contagi sono una ventina, ma è un numero provvisorio. Il Paese non ha ancora attivato un piano di contingenza e di analisi con tamponi per eventuali casi sospetti.

Essendo una Federazione, in Brasile la sanità è competenza degli Stati. Al momento, lo Stato di San Paolo, il più popoloso e avanzato, ha creato una task force con le Università più importanti del Paese, medici e virologi per creare un protocollo di contingenza del fenomento. Altri Stati non lo stanno facendo.

Il Governo sta reagendo in maniera piuttosto confusa. Da una parte, Bolsonaro ha minimizzato l’epidemia, dall’altra il Ministro della Sanità ha dato prova di essere pronto a intervenire per coordinare il servizio sanitario nazionale per contenere la diffusione dei contagi.

Il Paese, va ricordato, affronta normalmente epidemie molto più gravi, come la febbre dengue, ed è abituato a gestire questi fenomeni anche nelle aree più povere come il nord-est.

La stampa dà molto risalto a quello che avviene in Europa, anche con una particolare commozione: in Brasile c’è il più alto numero di italo-discendenti.

La vita sociale prosegue normalmente, anche se i cittadini hanno già iniziato a lavarsi più spesso le mani. Il trasporto funziona regolarmente, la metropolitana è caotica come sempre.

Molte compagnie aeree hanno deciso di sospendere i voli con l’Italia. La Borsa ha perso il 12% in un giorno solo. Sono state interrotte le negoziazioni per 30 minuti: non avveniva da anni. Questo potrebbe peggiorare la situazione in un’economia emergente come quella del Brasile.

Il Governo non ha decretato la quarantena e neanche il divieto di accesso per chi arriva dall’estero.

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA