spot_img

Pechino s’infiamma per Taiwan e avverte gli Stati Uniti


Il presidente e il premier usano toni durissimi contro chi minaccia l'integrità della Cina. Nel mirino c'è il nuovo Taiwan Travel Act degli Stati Uniti, che incoraggia i contatti con i funzionari dell'isola ribelle. E  i media cinesi avvertono: "Prepariamoci a uno scontro militare".

La portaerei cinese Liaoning. REUTERS/Bobby Yip

Il presidente e il premier usano toni durissimi contro chi minaccia l’integrità della Cina. Nel mirino c’è il nuovo Taiwan Travel Act degli Stati Uniti, che incoraggia i contatti con i funzionari dell’isola ribelle. E  i media cinesi avvertono: “Prepariamoci a uno scontro militare”.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo