spot_img

Stato dell’Unione, von der Leyen: “Ecco la strada”


Sullo Stato dell'Unione storico discorso della prima Presidente donna della Commissione, valorizzato dalla straordinarietà del momento e dalle sfide che attendono l’Ue

Sullo Stato dell’Unione storico discorso della prima Presidente donna della Commissione, valorizzato dalla straordinarietà del momento e dalle sfide che attendono l’Ue

Stato dell'Unione. La Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen durante il suo primo discorso sullo Stato dell'Unione in una sessione plenaria del Parlamento europeo a Bruxelles, Belgio, 16 settembre 2020. Olivier Hoslet/Pool via REUTERS
La Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen durante il suo primo discorso sullo Stato dell’Unione in una sessione plenaria del Parlamento europeo a Bruxelles, Belgio, 16 settembre 2020. Olivier Hoslet/Pool via REUTERS

Al Parlamento europeo riunitosi in seduta plenaria, la Presidente della Commissione Ursula von der Leyen tiene uno storico discorso sullo Stato dell’Unione, tra i più significativi dalla nascita delle istituzioni europee. La particolarità del momento che la comunità internazionale sta vivendo — dalle tensioni globali sul confronto tra Stati Uniti e Cina alla sfida sulla pandemia da coronavirus, passando per le recenti proteste in Bielorussia — ha impattato sul mandato della Presidente von der Leyen, prima donna a ricoprire l’importante ruolo di guida della Commissione europea.

Sistema sanitario

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img