spot_img

Stupro su taxi Uber: il dito e la luna del law and order


Nuovo episodio di violenza sessuale a New Delhi, ma stavolta ci sono di mezzo Uber, app americana di servizio taxi privato e più conveniente della concorrenza "ufficiale", e soprattutto le prossime elezioni locali qui nella capitale, previste per l'anno prossimo. Condizioni utili per costruire e gonfiare un caso distogliendo lo sguardo dai problemi veri.

Nuovo episodio di violenza sessuale a New Delhi, ma stavolta ci sono di mezzo Uber, app americana di servizio taxi privato e più conveniente della concorrenza “ufficiale”, e soprattutto le prossime elezioni locali qui nella capitale, previste per l’anno prossimo. Condizioni utili per costruire e gonfiare un caso distogliendo lo sguardo dai problemi veri.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania