spot_img

Surviving Delhi #4: “Sono indiano, ma…”


Nelle pieghe della vita notturna di Delhi si muove una generazione di "indiani, ma...", giovani rampanti figli del boom economico, alla disperata ricerca di una scusa che possa giustifcare all'occhio straniero quello che percepiscono come un grande handicap.

Nelle pieghe della vita notturna di Delhi si muove una generazione di “indiani, ma…”, giovani rampanti figli del boom economico, alla disperata ricerca di una scusa che possa giustifcare all’occhio straniero quello che percepiscono come un grande handicap.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img